Una mamma di 14 anni viene privata della sua bambina – dopo 82 anni, riceve una telefonata inaspettata

Nello stato di New York, nel 1933, Lena Pierce, 14, dà alla luce una bellissima bambina.

Il resto della storia purtroppo è meno felice. Dopo essersi presa cura di sua figlia per diversi giorni, come farebbe ogni madre, la bambina le è stata portata via senza pietà. Le autorità avevano deciso che una 14enne non potesse essere una buona madre. Le hanno strappato via la figlia e l’hanno data in adozione.

82 anni dopo, accade l’impensabile. La figlia di Lena, Eva, ribattezzata Betty dalla sua famiglia adottiva, l’ha chiamata. Lena l’aveva aspettata per tutta la vita, ma stava quasi per perdere la speranza. Oramai aveva 96 anni.

I genitori adottivi di Betty sono morti quando lei era ancora giovane. Betty non aveva mai smesso di cercare la sua madre biologica. E’ stato un percorso lungo e tortuoso, ma alla fine si è concluso nel migliore dei modi.

Guardate il loro commovente incontro nel video qui a seguire, e non esitate a condividerlo con i vostri amici. La loro storia dimostra che nella vita non bisogna mai disperare!


You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *