L’insegnante sente strani rumori nel bosco – quando vede quello che proteggono 4 cani rimane scioccato

In Italia non siamo così abituati a vedere cani randagi ovunque, che vagano per le strade della città ad ogni angolo. In altri paesi però è piuttosto comune e addirittura questi sfortunati animali sono considerati parassiti e non vengono aiutati anche quando bisognosi.

Come sappiamo però, i cani sono animali meravigliosi e sono capaci di salvare la vita degli altri. Anche i cani randagi che vengono poco considerati hanno questa capacità e la storia che state per leggere ne è una prova.

Quando l’insegnante indiano Ulhas Chowdhury era fuori per una passeggiata nei boschi nella città di Purulia, ha improvvisamente sentito degli strani rumori.

The Times of India City scrive che l’insegnante ha deciso di esplorare il tutto un po’ più da vicino e ha scelto di andare verso un cespuglio, da dove sembrava che venissero i rumori.

Qui ha scoperto qualcosa che lo ha sconvolto. Dietro i cespugli c’erano quattro cani di strada che proteggevano una bambina appena nata. La bambina si stava lamentando e sembrava che non avesse più di una settimana di vita. I cani hanno contribuito a tenere a bada i predatori e hanno quasi certamente salvato la vita della neonata.

Ulhas ha immediatamente cercato aiuto e ben presto la bambina è stata portata dove si sono potuti prendere cura di lei. Dopo che la neonata è stata esaminata da un medico, hanno potuto constatare che si sarebbe ripresa pienamente dopo l’esperienza terribile vissuta.

– Se non fosse stato per i cani, la bambina probabilmente non ce l’avrebbe fata. Gli siamo tutti grati, dice Ulhas al The Times of India City.

Questi eroi a quattro zampe veramente meritano di essere acclamati. Ora dobbiamo solo augurarci che qualcuno scelga di prendersi cura di loro come loro hanno fatto con la bambina!