La nonna si accorge che il latte nel biberon è scuro – capisce perchè quando vede qualcosa di verde in fondo

La nonna si accorge che il latte nel biberon è scuro – capisce perchè quando vede qualcosa di verde in fondo

giovedì, 12 ottobre 2017

La famiglia dovrebbe essere un posto sicuro in cui rilassarsi e trascorrere del tempo con le persone che amiamo. Sfortunatamente non è sempre così. Una nonna dell’Indiana, Usa, lo ha scoperto ha sue spese.

Il figlio era andato a trovarla con la fidanzata e la bimba di 11 mesi. In genere andavano a trovarla regolarmente e a volte si fermavano un po’ di piú per trascorrere il tempo in famiglia. Sarai Rodriguez-Miranda, la zia 19enne della bambina, viveva ancora con la mamma e non era felice di avere il fratello in casa, scrive l’HuffPost.

La nonna ha iniziato a temere il peggio quando ha capito che la ragazza non era felice per la presenza del fratello. A gennaio del 2017, facendo affidamento sul suo istinto materno, ha guardato un SMS della figlia ed è rimasta senza parole.

La ragazza aveva esplicitamente rivelato al fidanzato il suo piano: uccidere la bambina. Voleva avvelenarla mescolando alcune pillole nel latte materno che si trovava in frigorifero. L’SMS era davvero mostruoso, come riporta PEOPLE.

“Metterò le pillole nel biberon perchè ha deciso di restare piú a lungo, e ucciderò la loro bambina.”

L’adolescente aveva mandato al fidanzato, che la incoraggiava, una foto dei tranquillanti ridotti in polvere e altri prodotti molto pericolosi per la bambina.

Allora la nonna ha aperto il frigo e ha notato che il latte di una delle bottiglie sembrava piú scuro. Quando ha visto qualcosa di verde in fondo alla bottiglia, ha capito che la figlia aveva messo in pratica il suo piano.

Pixabay / Tatlin

Pixabay / Tatlin

Ha scattato moltissime foto: dei biberon, dei messaggi, del mortaio, etc. Poi ha portato la bambina in ospedale per assicurarsi che tutto fosse nella norma, in seguito si è recata alla stazione della polizia con le prove. Dalle analisi è emerso che il contenuto di una bottiglia avrebbe potuto uccidere un adulto. La ragazza intendeva uccidere la nipote, era evidente.

Nel frattempo Sarai Rodriguez-Miranda è stata molto felice di vedere che mancava una bottiglia, credeva che il suo piano fosse andato in porto. Quando ha scoperto la verità, ha provato a scappare, ma il 28 settembre è stata trovata in Michigan e condannata per tentato omicidio.

Per fortuna la nonna ha scoperto tutto. Ha salvato la nipote e ha denunciato la figlia alla polizia. Spesso seguire il proprio istinto può rivelarsi davvero positivo!

Dopo la morte del marito decide di scattarsi un selfie ogni giorno – guardate l’incredibile trasformazione

I vicini sentono il grido del cane caduto nell’acqua ghiacciata – quello che succede dopo vi scalderà il cuore

La cavalla ha appena partorito un puledro – qualche secondo dopo, accade qualcosa di sconvolgente

La madre crede che sua figlia sia morta nell’incendio – ma poi scopre quello che ha fatto il cane

La cagnolina è distrutta e spera di essere salvata – guardate la sua reazione quando vede i soccorritori

Un ragazzo di 13 anni costruisce la propria casa – quando vedrete gli interni, resterete senza parole