La madre non riesce a sistemare i capelli della figlia – poi il dottore scopre che ha una malattia rara

Sara Lamb, una donna americana, ha avuto la figlia Jaili a 29 anni. Jaili era una bambina adorabile e piena di vita.

Presto le sono comparsi i primi capelli biondi. Molti bambini hanno i capelli chiari per cui niente di strano.

Tuttavia, man mano che cresceva, i capelli di Jaili erano ancora molto chiari, quasi bianchi, ed erano stranamente indomabili. Non c’era niente da fare, nessuno shampoo riusciva a cambiare la sua capigliatura, come riporta il Daily Mail.

Chiedendosi se qualcosa non andasse, Sara ha deciso di portare la figlia dal medico, solo per precauzione.

Youtube
Youtube

Dopo averla sottoposta a diversi test del DNA, hanno scoperto che Jaili soffriva di una malattia molto rara, la sindrome “dei capelli indomabili”.

La sindrome non ha alcun effetto negativo sulla salute, se non fosse per il fatto che i capelli della bambina saranno sempre biondi ed indomabili.

Questa malattia è molto rara ma anche ereditaria, risiede in alcuni geni presenti nel DNA. Tuttavia, è difficile svilupparla.

Sara è felice perchè la figlia sta bene. Avrà solo qualche difficoltà nel pettinarle i capelli perchè saranno sempre selvaggi!

Guardate il video per scoprirne di piú e sentitevi liberi di condividere l’articolo sul sorprendente caso di Jaili!