Il vigile del fuoco salva un cane dall’annegamento – 1h più tardi arriva il suo padrone

È a Miami Beach che un vigile del fuoco ha salvato la vita di un cane dopo che qualcuno ha notato che l’animale durava sempre più fatica a nuotare.

Il responsabile dei vigili del fuoco ha detto di aver ricevuto una chiamata di emergenza per un animale. La persona segnalava un cane in difficoltà in acqua.

Abbiamo visto un cane a circa 25 metri da qui – dice il pompiere Emilio Sanchez. Era davvero entusiasta quando mi ha visto.

I soccorritori hanno risposto alla chiamata e Emilio si è gettato in acqua per aiutare il cane a tornare su un terreno asciutto e fermo.

News Miami
News Miami

Ho tenuto il cane sulle mie spalle, ho nuotato fino al molo e in quel momento, il mio equipaggio è riuscito a mettere una barella in acqua in modo che il cane potesse salirci, ha raccontato.

I vigili del fuoco di Miami Beach hanno registrato un video del salvataggio che poi hanno twittato, con un messaggio che indicava che il cane era “sano e salvo”.

Circa un’ora dopo, i vigili del fuoco hanno trovato il proprietario di questo incrocio tra un Shar Peis e un rottweiler e hanno mostrato su Twitter il video del ricongiungimento al City Hall.

Quel bambino. Noi siamo una famiglia. Questo è il mio bambino. Io lo considero mio figlio – ha detto Joseph Ruiz, il proprietario del cane.

Attraverso il video e le immagini dei soccorritori, Emilio Sanchez ha ricevuto molti messaggi di auguri e ringraziamenti.

Anche se ha apprezzato le parole gentili, Emilio Sanchez ci ha tenuto a sottolineare che aveva fatto solo il suo lavoro.

Tutte le vite sono importanti agli occhi di un vigile del fuoco – ha detto.

Condividete questo bel salvataggio per omaggiare questi uomini che fanno di tutto per salvare le vite degli esseri viventi!