Molti ci hanno provato, pochi ci sono riusciti – voi lo vedete l’animale nascosto nella foto?

Chi non ama un buon gioco rompicapo? Ma se l’impegno per la mente dovesse diventare troppo complesso, allora andate a leggere la risposta in fondo a questo articolo. Noi vi consigliamo di provare a trovare il cane che si nasconde nella foto della cucina, anche se può essere un po’ difficile.

L’immagine qui sotto viene dall’Australia ed è stata fatta in una cucina comune. Ma la foto ha obbligato migliaia di utenti di Internet a strofinarsi un po’ più gli occhi, visto che vi si nasconde un piccolo cane – e molti non sono in grado di trovarlo (se non aiutati), scrive il Daily Mail.

La domanda è questa: voi riuscite a trovare il cane?

Facebook/News Perth

Se pensate a un cane in realtà non dovrebbe essere difficile trovarlo in una luminosa cucina con pochi posti in cui nascondersi. Ma il cane ha il pelo nero ed è molto difficile da individuare.

Quindi vogliamo darvi un piccolo indizio: concentrate la ricerca in basso a destra, dove dovreste trovare un paio di punti luminosi (gli occhi del cane).

Se ancora non avete identificato il cane, vi daremo la risposta qui sotto.

Daily Mail

C’era!

Il cane è seduto sul nero opaco e dal momento che ha il pelo nero, si possono intravedere solo un paio di occhi, le orecchie e la coda.

Il fatto che la risoluzione dell’immagine non sia il massimo, è probabilmente un fattore che contribuisce a rendere difficile trovare il cane.

Voi quanto tempo ci avete impiegato a trovare il cane? Scrivetelo nella sezione commenti su Facebook e condividete l’articolo con i vostri amici, per vedere se loro sono in grado di trovare il cane!


L’uomo lancia dei mattoni verso i due cani – dopo se ne pente amaramente

È dal 2013 che circola un video sui social network, dove si vede un giovane con torso nudo che lancia dei mattoni verso un uomo con due cani. Non sappiamo quale sia il motivo di tale gesto, ma quello che è certo è che non avrebbe mai dovuto farlo.

Nel video l’uomo scaglia più mattoni verso il padrone dei due cani, in un contesto che sembra di protesta, non solo da parte sua.

Gli animali però, a prescindere dalle motivazioni, non hanno gradito il suo gesto e hanno deciso di dargli una lezione.

Dopo aver gettato due o tre mattoni, improvvisamente un pastore tedesco corre verso l’uomo che cerca di scappare.

Cerca anche di difendersi in qualche modo, ma non ha nessuna possibilità contro l’animale furioso che rapidamente è stato raggiunto dall’altro cane.

L’uomo cade presto a terra e viene morso bruscamente.

Non ci sono dubbi sul fatto che abbia imparato una dura lezione da questo evento… giuste o sbagliate che fossero le sue ragioni, mai attaccare due animali che proteggono il loro padrone! Condividete il video con i vostri amici se siete d’accordo!


Ha traslocato e decide di pubblicare un annuncio con i suoi animali su Craigslist – leggete quello che scrive!

Come riportato da LittleThings, che ci si creda o no, ci sono molte persone che abbandonano i loro animali domestici. È triste saperlo, ma è la verità. E ogni anno è la stessa storia.

Alcune persone, usano anche Internet per giustificare il fatto di non poter tenere il loro animale domestico.

Nel video qui sotto, per esempio, un anonimo ha pubblicato un annuncio con il titolo “Il cane deve essere adottato entro stasera o morirà” su Craigslist, spiegando agli utenti che se nessuno fosse andato a prendere Fido, il padrone lo avrebbe ucciso sparandogli la sera stessa, visto che lui non sapeva cosa farsene.

Sì, sì, avete capito bene: se nessuno fosse andato a prendere il cane, l’animale sarebbe stato ucciso.

È orribile anche solo pensare di fare questo a un cane che si adotta – e possiamo immaginare la reazione degli amanti degli animali che passano molto tempo con loro, per prendersene cura pur sapendo che questo gli costa molto (in tempo, soldi e fatica).

È allora che una proprietaria di animali da compagnia utilizzatrice di Craiglist ne ha avuto abbastanza. È andata sul sito di questi annunci e ha deciso di parlare di questa orribile nuova tendenza di minacciare la vita di un cane solo per liberarsene. Mettendo anche una pressione enorme sulle altre persone che si colpevolizzano se non reagiscono istantaneamente all’annuncio.

Ha usato una foto del suo cane e del suo gatto e poi ha scritto un messaggio:

Comme rapporté par LittleThings
LittleThings

… Ce l’ho da sei anni. A volte è stata frustrante e irritante. Mi è costata soldi che avrei voluto spendere per altre cose. A volte è stata imbarazzante. Ho dovuto riorganizzare la mia vita per lei. Ma non la cambierei per nulla al mondo, perché la adoro e mi porta felicità.
Vengo ora al motivo di questa pubblicazione.
Voglio parlarvi di qualcosa di incredibile che ho fatto.
Ho TRASLOCATO.
In realtà ho traslocato tre volte.
E sorprendentemente, ho continuato a considerare questo cane sacro! Ci credereste? Sapevate che qualcuno riesce a traslocare e a tenere il suo cane? Sembra un concetto incredibile, non è vero?
Oh, e mi sono anche sposata, ho avuto un bambino e ho cambiato lavoro e sono riuscita a gestire tutto mantenendo il mio cane!
Sono l’unico essere umano al mondo che può riuscire a farlo questo?
Guardate questo gattino accanto al mio cane nella foto, abbiamo scoperto che ha la FIV, ossia l’AIDS felina. Lei avrà bisogno di farmaci costosi per il resto della sua breve vita.

Indovinate un po’? Sto cercando di mantenere anche questa gatta in maniera sacra.

Non voglio metterli su Craigslist per alleggerirmi, o perché mi sento troppo pigra, debole e irresponsabile per adempiere un impegno che ho preso verso un animale che è vivo e che ama.
A tutti coloro che fanno viceversa, VERGOGNATEVI! Speriamo che il vostro coniuge vi lasci, vi troviate da soli(e) e senza soldi. Che Dio vi assista, anche se non lo meritate. Senza un soldo e soli(e).

Siete d’accordo? Cosa pensate che dovremmo fare alle persone che minacciano la vita degli animali?

Aiutateci a fermare questa orribile tendenza rendendola nota al grande pubblico! Condividete questo post con i vostri amici!

La donna è gentile con il cane randagio – il giorno dopo lui le porta un dono che la lascia senza parole

In un mondo spesso crudele e duro, noi crediamo che la gentilezza sia sempre la migliore medicina. Mostrare amore ed empatia non è sempre facile, ma vale sicuramente la pena.

Basta chiederlo a Orawan, che vive in Thailandia.

Orawan ha sempre amato gli animali e lei preferisce aiutare e prendersi cura di animali abbandonati e maltrattati.

Ogni giorno Orawan mette una grande ciotola di riso di fronte a casa sua, in modo che i cani randagi del quartiere possano mangiare qualcosa. E i cani sono davvero grati per l’amore che gli offre.

Uno di loro, che Orawan ha chiamato Tia Plu, voleva mostrare alla donna la sua gratitudine. Ha cominciato a portare regali a Orawan ogni giorno prima di cominciare a mangiare.

Ovviamente vivendo in strada, Tia Plu non ha molto da offrire alla sua amica. Ma le porta comunque ciò che riesce a trovare. Ogni giorno le fa un dono che può essere qualsiasi cosa, da un piccolo pezzo di carta a una rivista – ma si assicura di avere sempre un piccolo regalo per Orawan prima di iniziare a mangiare.

Un piccolo pezzo di carta può non sembrare un grande dono, ma significa molto per Orawan, perché sa che è il pensiero che conta.

Questo è un video davvero molto dolce e vi farà amare ancora di più i cani, per quanto sanno essere speciali!

Se anche voi siete rimasti colpiti dalla bella amicizia tra Orawan e Tia, condividete l’articolo con i vostri amici su Facebook!

https://www.facebook.com/100014764213452/videos/188273301674809/

Vede un sacco della spazzatura che si muove per strada – rimane scioccata quando vede il suo contenuto

La mattina del 25 agosto dello scorso anno, Malissa Lewis stava facendo tardi a lavoro come insegnante in una scuola nel Kentucky, negli Stati Uniti d’America. Ha per questo deciso di deviare dal suo percorso normale prendendo una scorciatoia attraverso una vecchia strada, racconta The Dodo.

Malissa ha poi improvvisamente visto un sacchetto di immondizia lungo il suo percorso. Quando ha capito che si stava muovendo, ha deciso di scoprire quasi con timore cosa si nascondesse al suo interno.

Non aveva idea di cosa ci fosse, ma era sicura di una cosa: lei avrebbe liberato ciò che era intrappolato all’interno del sacchetto.

“Non riuscivo a capire. C’era qualcosa di vivo nel sacchetto e sapevo che dovevo liberarlo”, racconta la donna a The Dodo.

Quando Malissa è scesa dalla macchina per esaminare il contenuto, l’animale nella borsa ha capito che qualcuno si stava avvicinando e ha iniziato a dimenarsi. Non riusciva a credere ai suoi occhi quando ha aperto la borsa – era un tenero piccolo cucciolo.

14191350_10210487804381865_1283042545_o-600x801
Facebook / Malissa Sergent Lewis

Quando il cucciolo ha visto Malissa, ha iniziato ad agitare la sua piccola coda. Lei ha detto che sembrava che avesse capito che da quel momento tutto sarebbe andato tutto bene.

Il cane aveva un collare, ma nessuna informazione che potesse identificare chi erano i suoi proprietari. Non era chiaro se il cucciolo fosse stato rubato o se fosse stato abbandonato dai suoi proprietari. Ma una cosa è certa: se non fosse stato per Malissa, molto probabilmente oggi non sarebbe vivo.

Malissa non ha ancora trovato i proprietari, anche se ha denunciato l’accaduto alla polizia. Ma non importa, dal momento che la sua famiglia ha già deciso di tenerlo. Gli hanno anche dato un nome: Hefty.

– Noi amiamo questo cucciolo. Lo coccoliamo e con noi può avere una buona casa. Sono felice di essermi trovata nel posto giusto al momento giusto, di averlo potuto salvare – dice Malissa.

Malissa ha scelto di pubblicare il video con il ritrovamento del cucciolo su Facebook, dove ha scritto: “Per favore fatemi sapere se questo è il vostro cucciolo. Se invece sei il cattivo che lo ha messo in un sacco della spazzatura e lo ha scaricato sulla strada… allora sei malato nella testa”.

Ringraziamo Malissa per lo sforzo eroico e siamo così contenti che finalmente il piccolo Hefty sia in buone mani!

Gli elefantini sono in cerca di amore e affetto – guardate cosa fanno quando la donna canta per loro!

Gli animali meritano sempre tanto amore, esattamente come gli esseri umani. Purtroppo sia per loro che per gli uomini, non sempre la vita offre questa possibilità. Ci sono persone però che lottano tutti i giorni perché questo avvenga!

In questo specifico caso, parliamo di due elefantini che hanno particolarmente bisogno di coccole. Non a tutti riesce creare un feeling come quello che ha creato la donna che li accudisce!

Ci sono infatti persone che riescono in qualche modo a parlare la stessa lingua come animali – o almeno a comprendere come si sentono e di cosa hanno bisogno.

Gli elefantini Aya Mye e Mary sono stati recentemente trasferiti al Winga Baw Elephant Camp a Myanmar, dopo aver perso i loro genitori. Erano così piccoli che il personale ha dovuto prendersi cura di loro giorno e notte.

Lek lavora al Winga Baw Elephant Camp e ha il compito di prendersi cura degli elefantini. Ogni giorno fa in modo che Aya Mye e Mary stiano bene, ma un giorno il suo lavoro è stato ripreso – e il video è diventato un successo virale.

Nel video qui sotto, Lek canta una ninna nanna per gli elefantini che, dopo essersi scambiati qualche coccola, ascoltando la voce morbida e calma della donna si mettono giù per dormire.

Guardate voi stessi il dolce video qui sotto e condividetelo con i vostri amici, se anche a voi ha riempito il cuore di amore!

Il cane cieco si trova in mezzo alla strada – guardate come si comporta il gatto al suo fianco

Sappiamo bene che cani e gatti non vanno sempre d’amore e d’accordo, ma abbiamo anche visto e letto spesso storie di amicizie straordinarie tra questi particolari due animali domestici.

Nella famiglia di Greg Parrotts ci sono sia cani che gatti e sembra che vadano anche più che d’accordo.

Il cane di Greg è cieco e a volte ha bisogno di aiuto e di supporto e il gatto non esita ad assistere il suo amico cane.

Un giorno, mentre erano sulla strada di casa, Greg ha deciso di riprenderli in questo incredibilmente simpatico video, in cui il gatto aiuta il cane cieco a rimanere sulla strada senza urtare gli ostacoli.

Questo è solo uno dei tanti esempi di quanto possono essere eccezionali e altruisti i nostri amici pelosi, anche con quelli che sono considerati apparentemente acerrimi nemici!

Guardate questo speciale duetto qui sotto e condividete il video con gli amici su Facebook, se anche a voi ha scaldato il cuore vedere questi due amici in questa particolare passeggiata!

Pensavano che l’elefante avesse solo sete – ma dopo 6 ore capiscono cos’è successo veramente

Se volete un’ulteriore prova di quanto sono intelligenti gli elefanti, allora non avete bisogno di cercare oltre! Ben l’elefante ha saputo meravigliare i dipendenti del Bumi Hills Safari Lodge nello Zimbabwe, con il suo comportamento.

I dipendenti hanno visto Ben comportarsi in maniera strana, si è avvicinato a loro come se avesse bisogno di qualcosa e inizialmente pensavano che avesse sete. Poi però qualcuno ha notato una ferita all’orecchio e si sono resi conti che Ben stava chiedendo aiuto.

Facebook / Bumi Hills Foundation
Facebook / Bumi Hills Foundation

Ben l’elefante stava sentendo dolore, ma il veterinario era già andato via per il fine settimana. Il personale purtroppo non riusciva a capire la gravità delle lesioni dell’animale. Ma sapevano che comunque avrebbero dovuto fare qualcosa per aiutarlo.

La notizia dell’elefante ferito si è sparsa e dopo non molto tempo un veterinario ha fatto 320 chilometri per andare da Ben e aiutarlo.

Facebook / Bumi Hills Foundation
Facebook / Bumi Hills Foundation

Verrebbe da pensare che l’elefante sarebbe andato fuori di testa per il dolore, ma è rimasto calmo nonostante le 6 ore di attesa prima che il medico arrivasse. Era come se si rendesse conto che l’aiuto stava arrivando ed è rimasto tutto il tempo vicino ai volontari.

Quando il veterinario è arrivato, Ben è stato addormentato e sono state esaminate le sue lesioni. Quando la verità è stata scoperta, tutti sono rimasti scioccati. Erano dei cacciatori che avevano sparato a Ben.

Facebook / Bumi Hills Foundation
Facebook / Bumi Hills Foundation

C’erano due fori di proiettile, uno a un orecchio e l’altro alla spalla, ma Ben era riuscito a fuggire. Le sue ferite sono state pulite e gli è stato messo un tracker GPS per poter monitorare il suo processo di guarigione.

“Le ferite non sono completamente guarite, ma sono meno gonfie e sembra sulla buona strada per rimettersi”, ha scritto la Fondazione Bumi Hills su Facebook

Anche se a Ben è stato sparato da qualche spregevole essere, è incoraggiante sapere che ci sono state delle persone di buon cuore pronte ad aiutarlo. Questi atti si meritano di essere onorati! Condividete la storia con i vostri amici e parenti se siete d’accordo!

La proprietaria chiede chi ha sporcato la cucina – quello che fa il cane a destra è grandioso!

La donna in questo video è andata in cucina e ha scoperto che uno dei suoi cani aveva fatto i suoi bisogni sul pavimento e non era esattamente quello che si sarebbe aspettata. Quale dei suoi cani era responsabile di questo atto? Era la piccola Chi-Chi o la terrier Judy? Quando la proprietaria ha deciso di chiedere direttamente ai suoi cani chi dei due aveva sporcato la cucina, non si sarebbe mai aspettata una risposta tanto chiara da uno dei due.

Il video è lungo solo 8 secondi, ma il suo contenuto è brillante. Judy ha imparato dai suoi proprietari come fare per non essere accusata ingiustamente, quando la sua sorellina combina guai.

Non vi raccontiamo altro, guardate la scenetta voi stessi qui sotto e condividete il video con i vostri amici, se anche a voi ha fatto sorridere!

L’orango tango guarda la bruciatura sul collo della donna – la sua reazione colpisce milioni di persone

Pensiamo da molto tempo che gli scimpanzé siano i nostri parenti più stretti del regno animale, ma secondo uno studio del 2009, sembra che possiamo essere strettamente legati agli oranghi.

L’anno scorso, la notizia dell’orango Rocky ha fatto il giro di tutto il mondo, dopo che aveva imparato ad imitare i modelli vocali umani per aiutare i ricercatori a capire come il linguaggio umano si è evoluto.

Rocky è innegabilmente un orango molto intelligente, perché a quanto pare è in grado di capire le persone e lo ha dimostrato ancora una volta quando ha incontrato Darci Miller.

Due anni fa, Darci ha subito gravi ustioni al braccio e alla gola e da allora ha subito numerosi trattamenti, ma le ustioni le hanno lasciato profonde cicatrici. Ma durante una visita allo zoo di Indianapolis, ha avuto l’opportunità di sperimentare qualcosa fuori dal comune.

Rocky ha cominciato a ispezionare i tatuaggi di Darci, ma ha anche notato le sue ustioni. Poi ha indicato gentilmente il suo collo, come se volesse dare un’occhiata più da vicino.

Darci gli ha mostrato allora le ustioni e una volta che lui le ha vede meglio, sembra quasi che mostri empatia per la situazione di Darci.

Tutto il fantastico incontro è stato naturalmente catturato su video e lo potete vedere qui sotto.

Speriamo che il video possa far capire a più persone quanto l’uomo e gli oranghi in realtà siano simili e che dovremmo lasciare questi esemplari nel loro ambiente naturale a vivere la loro tranquilla vita.