Angela respinge un uomo conosciuto su internet – non poteva immaginare che sarebbe diventato un incubo

Alla fine dello scorso anno, Angela Jay ha vissuto un vero e proprio incubo. Non avrebbe mai immaginato che un uomo conosciuto su un sito di incontri avrebbe cercato di ucciderla a casa sua. La sua storia di Angela fa venire i brividi, ma lei ci tiene a raccontarla.

I fatti sono accaduti in Australia, dove Angela, una fisica di 28 anni, vive e lavora. La ragazza, come molte altre persone, desiderava tanto un uomo con cui condividere la propria vita. Allora si è registrata su Tinder, un sito di incontri, dove ha conosciuto diversi uomini, tra cui Paul Lambert, 36, che sembrava il perfetto gentleman.

7NEWS

Angela e Paul Lambert hanno iniziato una breve relazione di sei settimane, ma la ragazza ha deciso di porre fine al loro rapporto. Tuttavia, non aveva capito che Paul era una persona instabile. L’uomo, dapprima molto affascinante, si è dimostrato essere molto geloso e possessivo. Angela non avrebbe mai immaginato che Paul avrebbe cercato persino di ucciderla.

7NEWS

Dopo alcune minacce, lo scorso novembre, Paul Lambert ha fatto irruzione in casa della ragazza, dandole undici coltellate sulle gambe e sui fianchi.

La ragazza, molto coraggiosa, è riuscita a fuggire dai vicini. Nel frattempo il suo assalitore ha preso un volo e Angela è stata portata in salvo.

7NEWS

L’uomo è stato trovato e sparato dalla polizia a 150 chilometri dalla scena del crimine.

La ragazza è riuscita a sopravvivere e qualche giorno fa, quasi tre mesi dopo l’accaduto, ha deciso di raccontare la sua storia per incoraggiare le donne che subiscono violenze domestiche a cercare aiuto.

Tre mesi dopo essere sopravvissuta a un tentato omicidio, Angela Jay rappresenta un esempio di coraggio e speranza per tutti coloro che subiscono abusi psicologici e fisici. Angela non vuole vivere nella paura – il suo è un messaggio forte che deve essere condiviso per dare speranza a tante altre persone.


You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *