10 consigli che mostrano che la pastiglia per lavastoviglie è più utile di quello che pensate – il 4 è geniale

10 consigli che mostrano che la pastiglia per lavastoviglie è più utile di quello che pensate – il 4 è geniale

venerdì, 11 agosto 2017

Pulire a volte può essere un vero incubo a seconda dello stato in cui si trova la parte o l’oggetto. È quindi sempre ben accetto avere dei trucchi semplici che possono far risparmiare tempo e avere contemporaneamente ottimi risultati. Se avete da pulire a breve il forno, il bagno, la biancheria o anche le pareti, provate le pastiglie per la lavastoviglie!

Bisogna ammettere che è sorprendente, ma ciò nonostante è vero, testato e approvato. La blogger americana Corinne Schmitt ha spiegato come una singola pastiglia può essere sufficiente per dare ottimi risultati. Scoprite 10 consigli per pulire efficacemente la vostra casa.

1. Perfetto per i bianchi

Per una biancheria brillante, mettete una pastiglia di lavastoviglie nella lavatrice. Ad esempio, se i vostri capi sono spenti o si sono macchiati per caso, aggiungete la pastiglia al lavaggio successivo. Attenzione però, questo trucco funziona solo sul bianco, non sui colorati!

Spülmaschinentabs – Wikimedia

Spülmaschinentabs – Wikimedia

2. Per proteggere i mobili da giardino

Se avete un balcone o un giardino, potreste avere sedie o un tavolo da usare quando volete godervi un po’ di aria aperta. Se volete pulirli, ma soprattutto proteggerli dallo sporco, le pastiglie per lavastoviglie sono un ottimo alleato. Una pastiglia diluita in acqua calda vi permetterà di pulire rapidamente le varie cose e darete loro una nuova lucentezza.

3. Per pulire i piatti molto sporchi

Se pensate che a causa dei segni neri da sformati, per esempio, i piatti o le stovieglie siano da buttare o che sia necessario strofinarli per ore per pulirli, allora non avete ancora provato questo trucco.

Sciogliete una pastiglia in acqua calda direttamente nel piatto in questione. Lasciate agire per un paio d’ore o anche tutta una notte. Il giorno dopo, lavate il piatto normalmente e sarà perfettamente pulito.

Zach Zupancic – Flickr

Zach Zupancic – Flickr

4. Per pulire efficacemente i cestini

Anche se non è piacevole, pulire i cestini della spazzatura è imperativo. Rendetevi la vita più facile riempendo il contenitore con acqua calda, aggiungete una pastiglia, mescolate in modo che si diluisca bene e lasciate riposare per almeno 30 minuti. Dovrete solo risciacquare e lasciare asciugare.

5. Dite addio allo sporco del forno

Per pulire il forno, ci vuole spesso un sacco di olio di gomito. Grazie alle pastiglie per la lavastoviglie però, vedremo che questo può diventare un passaggio molto più semplice.

Mettete l’acqua calda sul fondo del forno e poi strofinate direttamente con la pastiglia per la lavastoviglie. Pulite via il liquido e risciacquate bene. C’è anche una soluzione alternativa: potete diluire una o più compresse nell’acqua, pulirci il forno e lasciare riposare per qualche ora.

Neeta Lind – Flickr

Neeta Lind – Flickr

6. Per lucidare i metalli

Se volete lucidare le posate o un’altra cosa in acciaio inossidabile, usate una diluzione di acqua e una pastiglia per la lavastoviglie. Strofinate o immergete gli elementi per una notte se volete ottenere un risultato perfetto.

7. Per rendere brillante il WC

Se volete pulire in fretta (e perfettamente) il vostro bagno, mettete una pastiglia per la lavastoviglie nel vaso. Una volta sciolta, utilizzate lo spazzolino per strofinare e tirate l’acqua. Questo risulterà particolarmente efficace.

Clayton Parker – Flickr

Clayton Parker – Flickr

8. Schiarire le tazzine da caffè o da tè

Le tazze e tazzine sono spesso macchiate da caffè o tè e, nonostante il lavaggio, non è facile liberarsi delle tracce. Mettete una pastiglia nella tazza da pulire con acqua calda e lasciate riposare almeno un’ora. Poi lavatela normalmente.

9. Per la lavatrice

Può sembrare strano mettere una pastiglia per lavastoviglie nella lavatrice, eppure questa ha la capacità di pulire in profondità. Mettete due compresse per un ciclo a vuoto da 60° e avviate la macchina. È possibile farlo ogni due mesi per lottare attivamente contro batteri e calcare.

10. I segni sui muri

I bambini amano disegnare, scarabocchiare e dare colore alle pareti. Ma visto che queste opere non sono effimere e lasciano il segno, sappiate che quando lo vorrete potrete cancellare pastelli o gessetti facilmente. Sciogliete una tavoletta in pochi litri d’acqua, poi strofinate il muro scarabocchiato che riacquisterà la sua lucentezza originale!

hrohmann - Pixabay

hrohmann – Pixabay

Attenzione bisogna sempre proteggere le mani con dei guanti. Questi consigli sono realmente efficaci e vi faranno risparmiare tempo e fatica! Non esitate a farli conoscere ai vostri amici condividendo questo articolo su Facebook!

Dopo la morte del marito decide di scattarsi un selfie ogni giorno – guardate l’incredibile trasformazione

I vicini sentono il grido del cane caduto nell’acqua ghiacciata – quello che succede dopo vi scalderà il cuore

La cavalla ha appena partorito un puledro – qualche secondo dopo, accade qualcosa di sconvolgente

La madre crede che sua figlia sia morta nell’incendio – ma poi scopre quello che ha fatto il cane

La cagnolina è distrutta e spera di essere salvata – guardate la sua reazione quando vede i soccorritori

Un ragazzo di 13 anni costruisce la propria casa – quando vedrete gli interni, resterete senza parole